Cronaca

Cisl, Progetto San Francesco e Cgil. Solidarietà al sindaco minacciato

Fino Mornasco
Solidarietà da Cisl, Progetto San Francesco e Cgil al sindaco di Fino Mornasco, Giuseppe Napoli, oggetto nei giorni scorsi di gravi atti intimidatori. «Como non è immune dal contagio criminale e come Cisl sappiamo quanto i boss stiano tentando, camuffandosi, di amministrare con il ricatto il mondo del lavoro – dice il segretario provinciale Gerardo Larghi – L’ultimo atto ignobile a danno del sindaco Napoli è la manifestazione di come i criminali siano sempre disponibili a usare le
minacce per piegare le amministrazioni più resistenti ai richiami mafiosi». Il Progetto San Francesco ha programmato un consiglio comunale straordinario contro le mafie a Fino Mornasco. «In questi momenti difficili e di grave crisi – scrivono i vertici della Cgil – il ruolo dei sindaci è fondamentale per la tenuta e la coesione sociale nel Paese e nelle nostre comunità».

Anna Campaniello

20 maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto