Città dei Balocchi assegnata al Consorzio Como Turistica
Territorio

Città dei Balocchi assegnata al Consorzio Como Turistica

Nessun colpo di scena, il Natale a Como verrà firmato anche quest’anno dal Consorzio Como Turistica, che si appresta quindi a organizzare l’edizione numero 24 dell’evento.
La comunicazione del punteggio attribuito all’unico partecipante è avvenuta ieri pomeriggio nella “saletta rossa” di Palazzo Cernezzi. Sono stati assegnati 52 punti su 60. In passato l’evento proposto dal Consorzio Como Turistica aveva spesso ottenuto il massimo dei voti.
La manifestazione inizierà il prossimo 25 novembre per chiudersi il 7 gennaio 2018, per 44 giorni complessivi. Sono esclusi i tempi tecnici di allestimento (non superiori a 10 giorni prima dell’inizio) e disallestimento (non oltre 7 giorni dopo il termine). Anche le luci per le vie dello shopping dovranno essere accese dal 25 novembre al 7 gennaio.
Anche quest’anno si dovrà cercare di valorizzare le periferie con almeno due eventi pubblici all’aperto, che dovranno coinvolgere, in maniera significativa, uno o più quartieri.
Continua intanto a tenere banco il dibattito su uno degli eventi di maggiore impatto e redditizio della Città dei Balocchi, ovvero il mercatino di Natale. Da più parti infatti, con apripista il consigliere di minoranza, Alessandro Rapinese, si era chiesta una maggiore caratterizzazione dello stesso mercatino con prodotti e servizi del territorio. Una sorta di prelazione a entrare nelle casette per chi paga le tasse tutto l’anno in città, prima di accogliere commercianti dal Trentino o da altre parti d’Italia. Della questione è convinto il portavoce di Cna Como Città, Armando Minatta.
«Solleciteremo tutti i nostri iscritti a prendere in considerazione la loro presenza nelle casette della Città dei Balocchi – spiega Minatta – Ci sono alcune nostre attività artigianali, da quello classico con il legno, alla produzione di prodotti tipici, ai panificatori, che ben si sposerebbero con i Balocchi. Prima di chiamare realtà da fuori è giusto verificare l’interesse di chi opera sul territorio» conclude Minatta.
P.An.

5 Ottobre 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto