Clima: innalzamento mare irreversibile, attenzione su Venezia

Registra un tasso medio di crescita di 5

(ANSA) – ROMA, 30 GIU – Incrementi "continui e irreversibili" dell’aumento del livello del mare sono "fonte di preoccupazione" per le conseguenze sulle coste: "particolare attenzione riguarda il caso di Venezia". Qui è in atto un combinato disposto di aumento del livello del mare e abbassamento del terreno: il tasso di crescita medio è di 2,53 millimetri all’anno nel lungo periodo (1872-2019) ma il valore raddoppia e passa a 5,34 millimetri all’anno prendendo in esame l’ultimo periodo (1993-2019). A dirlo il primo studio sul monitoraggio degli impatti dei cambiamenti climatici in Italia, presentato dal Sistema nazionale protezione ambiente (Snpa). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.