Club centenari lombardi, Lario premiata

L’ennesimo riconoscimento che va a coronare un 2017 denso di soddisfazioni. La Canottieri Lario è stata infatti premiata al Palazzo Lombardia a Milano in occasione dell’evento “La storia dello sport con le associazioni sportive centenarie”.
Lo speciale trofeo è stato ritirato dal presidente del sodalizio di viale Puecher, Leonardo Bernasconi, che lo ha ricevuto dalle mani dell’assessore allo Sport regionale, Antonio Rossi. Una iniziativa che intendeva valorizzare l’opera e la tradizione delle società centenarie lombarde (la maggior parte erano peraltro club di canottaggio). La Lario (che è stata fondata nel 1891) era l’unico sodalizio presente della nostra provincia.
Per il presidente Bernasconi e la sua associazione è l’ennesimo premio da aggiungere alla bacheca del club. Nello scorso mese di maggio, ancora la Regione aveva attribuito alla Lario la “Rosa Camuna” assegnata «a coloro che si sono particolarmente distinti in ambito economico, sociale, culturale sportivo» recita il regolamento.
A livello sportivo, tra tante gioie ad ogni livello, spicca la prima affermazione del club cittadino al “Festival del giovani”, la più importante gara di categoria, andata in scena nel mese di luglio sulle acque del Lago di Pusiano.
M.Mos.

Articoli correlati