Coach Sodini verso Brescia: «Cantù non deve avere un approccio timoroso»
Sport

Coach Sodini verso Brescia: «Cantù non deve avere un approccio timoroso»

© Cantù-Torino © Cantù-Torino. Coach Sodini esulta

«Brescia è una società modello che sta facendo un gran lavoro, che affrontiamo per la quarta volta in questa stagione. La chiave del match? Il ritmo». Parole di coach Marco Sodini, allenatore della Pallacanestro Cantù, alla vigilia della gara di domani a Montichiari contro la Germani Brescia (ore 18).
«Se vogliamo lottare effettivamente per i playoff le prossime partite non possono essere giocate con aggressività soltanto per 20’ o 30’ ma per 40’ – spiega ancora l’allenatore – Magari facendo anche errori, ma non dobbiamo avere un approccio timoroso».

© Cantù-Torino © Cantù-Torino. La gioia di Sodini

«Vorrei che riuscissimo ad essere tarati su alti livelli e faremo il tutto possibile per riuscire a rimanerci, pur consapevoli che sarà durissima – spiega ancora l’allenatore della Pallacanestro Cantù – La differenza rispetto agli altri deve essere sempre la nostra forza».
Dopo la vittoria contro Torino l’asticella si è alzata, come ha sottolineato lo stesso Sodini. Per i brianzoli sarà una appassionante volata. «Credo che per finire tra le prime otto serviranno molti più punti rispetto alle ultime stagioni. Abbiamo bisogno di maturità e consapevolezza: questa squadra non deve essere vittima di se stessa e non deve deprimersi».
Non manca un ringraziamento a Raucci, che in settimana si è separato consensualmente dal club per andare a giocare in A2. «Con noi è stato un ragazzo perfetto, che ci ha aiutato tantissimo in palestra, ha sempre tenuto un atteggiamento e dei comportamenti esemplari, dando sempre tutto quello che poteva sul campo».
Sodini ha anche un pensiero per i tifosi che mercoledì hanno seguito l’allenamento a porte aperte. «Grazie a tutte le persone che hanno accolto il nostro invito per gli allenamenti a porte aperte: è stata una bellissima giornata», conclude il tecnico.

30 marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto