Cocaina in casa: arrestato spacciatore

Il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti sul territorio ha portato ieri mattina i carabinieri della compagnia di Cantù ad un nuovo intervento. I militari dell’Arma hanno arrestato un 56enne domiciliato a Cucciago, trovato in possesso di 25 grammi di cocaina, sostanze da taglio e strumenti per il confezionamento. L’uomo, residente a Cantù ma domiciliato appunto a Cucciago, era già noto alle forze nell’ordine. Negli ultimi giorni, i carabinieri hanno ricevuto alcune segnalazioni di movimenti sospetti attorno all’abitazione del 56enne e ieri hanno deciso di intervenire. L’operazione, scattata ieri mattina, ha permesso ai militari dell’Arma di scoprire, nell’appartamento dell’uomo a Cucciago 25 grammi di cocaina suddivisi in 20 involucri di cellophane.

Nella casa, i carabinieri hanno trovato e sequestrato anche più di 100 grammi di sostanza da taglio e due bilancini di precisione. Il canturino è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. È rinchiuso in carcere al Bassone in attesa dell’interrogatorio di convalida. Nell’ultimo periodo le forze dell’ordine hanno messo a segno numerose operazioni contro lo spaccio di droga. Giovedì scorso, a Erba, i carabinieri hanno bloccato un pusher che riforniva gli studenti.

Articoli correlati