Cocco e Magella tradotti in Germania

altLIBRI LARIANI
Si intitolerà “Die Toten in der Villa Cappelletti” a traduzione in tedesco del romanzo giallo («kriminalroman») “Ombre sul lago” di Giovanni Cocco e Amneris Magella, di ambientazione lariana. Uscirà in giugno da Rowohlt Verlag, che pubblica autori contemporanei del calibro di Philip Roth e Harold Pinter e classici del ’900 come Albert Camus ed Ernest Hemingway. Il romanzo, edito da Guanda la scorsa primavera, è il primo di una trilogia che proseguirà dal prossimo anno. Nel secondo libro l’ambientazione spazierà, oltre al lago, anche alla Brianza, a Valsolda e alla Svizzera. Ci sarà un lancio mondiale, perché il progetto è stato venduto in nove Paesi. Nel frattempo, Cocco uscirà a gennaio da Feltrinelli con un romanzo ambientato anch’esso sul Lario, lungo la Tremezzina, e a Menaggio. Ci saranno alcuni “camei” di personaggi celebri che hanno toccato il lago come Stendhal, Liszt, Adenauer, Churchill e un omaggio ai voli in idrovolante dell’Aero Club, che compie un secolo. Cocco è anche autore del romanzo “La Caduta”, edito da Nutrimenti, terzo al Campiello di quest’anno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.