Colpo del Como 1907: ingaggiato Nicola Petrilli

Nicola Petrilli è un giocatore del Como 1907. L’attaccante, classe 1987, ha raggiunto l’accordo con la dirigenza del club lariano. Ala destra, nato a Torino 30 anni fa, nello scorso campionato ha giocato prima con il Padova e poi con Maceratese. A lui, in questo mercato, si erano interessate anche formazioni di serie B. Nella sua carriera ha militato, tra le altre con Crotone, Nocerina e Casale, formazione, quest’ultima, che sarà avversaria del Como nel prossimo campionato di serie D. Domani, martedì, allo stadio Sinigaglia, si allenerà con il resto della squadra agli ordini di mister Antonio Andreucci.

“Cosa mi ha convinto? Il progetto che è stato impostato dalla nuova dirigenza – spiega il giocatore – e poi il fascino di una piazza a cui non solo sta stretta la serie D, ma anche la Lega Pro. Tutti mi hanno parlato chiaro: l’obiettivo è risalire immediatamente e io spero di poter dare il mio contributo a questa squadra. Non vedo l’ora di giocare allo stadio Sinigaglia, un impianto molto particolare, in riva al lago, molto conosciuto anche per questa sua caratteristica. Finora non ho mai avuto questa opportunità”. Per quanto riguarda il suo ruolo Petrilli spiega: “Sono un’ala sinistra, ma posso giocare senza problemi anche a destra”. Sulle grandi aspettative che ci sono nei miei confronti il nuovo acquisto spiega. “Ringrazio per la stima, ma la voglio meritare sul campo: è la cosa che più conta al di là delle parole”:

Articoli correlati