Colpo di mercato del Como 2000. Arriva la pluriscudettata Cortesi. Confermato mister Manzo

Calcio femminile
In attesa che venga ufficializzato il discorso di collaborazione con il Calcio Como, come è stato da tempo annunciato, il Como 2000, formazione che milita nel campionato di serie A femminile, si è concesso un primo, importante colpo di mercato.
La società del presidente Antonio Aquilini ha infatti annunciato l’arrivo sul Lario del difensore-centrocampista Martina Cortesi, classe 1984, che nelle ultime stagioni ha militato con la Torres, con cui ha vinto la bellezza di tre scudetti.
Originaria
di Treviglio, la giocatrice ha scelto Como sia per avvicinarsi a casa, sia per la crescita costante del club lariano, che è da considerare tra i più affidabili, sotto ogni profilo, nel panorama tricolore del calcio in rosa.
E dopo la positiva stagione 2011-2012 nella massima serie, il presidente ha deciso di confermare sulla panchina per il campionato 2012-2013 Mario Manzo, l’ex giocatore che alla sua “prima” nel calcio donne ha ben guidato la formazione biancoazzurra. Per il resto verrà confermato anche tutto il blocco che si è ben comportato nell’ultimo campionato, guidato dal capitano e dal suo vice, rispettivamente Monica Carminati e Michela Pellizzoni.
E soddisfazioni arrivano anche sul fronte della Nazionale. Tre giocatrici del Como 2000 sono infatti in lizza per la convocazione con l’Italia Under 20 che affronterà i Mondiali di categoria in Giappone. Sono il portiere Laura Giuliani, il difensore Carolina Cannone e l’attaccante Katia Coppola. La loro chiamata non è certa, ma il fatto che siano tra le “papabili” è la conferma del buon lavoro svolto da tutto lo staff del club biancoazzurro, sia nell’organizzazione del vivaio, sia nella ricerca di giovani calciatrici di talento che, in prospettiva, possono ritagliarsi un ruolo importante.

Massimo Moscardi

Nella foto:
Il presidente Antonio Aquilini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.