Comasco in carcere per oltre tre anni senza colpa alcuna

La storia
C’è anche una storia comasca nel libro della giornalista Ilaria Cavo (“Il cortocircuito” -Mondadori) dedicato a storie di ingiustizia. Vi si narra, tra le altre, la vicenda di un 48enne della Brianza lariana ingiustamente rinchiuso in carcere per 1.130 giorni con l’infamante accusa di aver abusato della figlia e poi risarcito con 443mila euro, contro i 2 milioni chiesti.
Leggi l’articolo di Peverelli in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.