Sport

Comense – Hicks guida le “fedelissime”

Basket donne
Il termine, come è noto, è il 31 maggio. L’intenzione dei dirigenti della Comense è di salvare la squadra e l’iscrizione al campionato di serie A di basket donne anche se la situazione, causa la defezione di qualche sponsor, non è facile. Ma se domenica l’assemblea della Lega Basket dovesse prendere decisioni che potrebbero portare a sforbiciate sui budget per tutte le società, allora il club nerostellato alla fine potrebbe essere della partita.
Ed è curioso vedere l’atteggiamento
delle giocatrici in questa fase, dopo che la società ha comunicato loro che, in quel caso, potranno trovare un nuovo ingaggio. In tre hanno detto che aspettano il 31 maggio perché vorrebbero rimanere a Como, anche a costo di prendere meno soldi rispetto ad altre realtà.
La più convinta è la stella Cameo Hicks, che finora ha rinunciato a ingaggi importanti. E con lei ci sono l’altra americana Brooke Smith e Masha Maiorano.
Le giovani Giulia Pasqualin e Laura Spreafico (appena convocata in Nazionale) si stanno invece guardando attorno e hanno anche un procuratore, Roberto Galli, che è considerato molto vicino al Geas. E magari dalla cessione di Spreafico potrebbero arrivare soldi freschi per costruire eventualmente la nuova squadra.
Jillian Harmon, capitano dell’ultima stagione, ha firmato con Parma, mentre Giulia Gatti è destinata a tornare a Taranto.

Massimo Moscardi

Nella foto:
Cameo Hicks
25 Mag 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto