Comense, incontro di cartello. Arriva Taranto dell’ex Ricchini

Basket – In campo alle 18 al Palasampietro
Smith: «Possiamo mettere in difficoltà ogni avversario»
Una gara di cartello per la Comense, che oggi alle 18 al Palasampietro affronta il Taranto, in un incontro che ha molti significati. Il primo è quello sul valore della partita, visto che a Casnate contro le nerostellate c’è una formazione che milita in Eurolega, una tra le più accreditate per la conquista dello scudetto della serie A femminile di basket.
Poi c’è anche curiosità relativa agli ex. Roberto Ricchini, allenatore delle pugliesi, ha guidato in passato la Comense. E con Taranto
hanno militato Giulia Gatti e Brooke Smith. Proprio l’americana presenta il match odierno: «Per me l’esperienza a Taranto non è stata molto positiva per vari motivi – spiega la statunitense – al punto che lasciai a metà stagione per andare in Francia».
Ma questa è acqua passata: il presente è tutto positivo per Brooke e per la Comense: «Io dico che la nostra squadra oggi può giocare le sua carte – spiega Smith – La nostra formazione quest’anno ha già dimostrato che può mettere in difficoltà ogni avversario e sono sicuro che lo farà anche questa sera con Taranto».
Particolare curioso, Roberto Ricchini, allenatore di Taranto e della Nazionale, oggi inizierà presto le sue fatiche. Questa mattina, infatti, tutti gli appassionati di pallacanestro, ma soprattutto i tecnici lariani, potranno incontrare il neo commissario tecnico azzurro al Palasampietro di Casnate a poche ore dal big match.
Una domenica speciale, quindi, per coach Ricchini che stamattina vestirà i panni di professore e nel pomeriggio affronterà la sua ex squadra nerostellata. La riunione tecnica in programma a Casnate prevede due lezioni valide per il programma di aggiornamento annuale per gli allenatori: alle ore 9.15, il ct. parlerà di “Costruzione di un gioco d’attacco per il settore giovanile”.
Seguirà poi una lezione di Enrico Montefusco, vice allenatore della Comense, che presenterà “Costruzione di una difesa nel settore giovanile”.
Ma gli appuntamenti con le lezioni tecniche di allenatori blasonati del panorama nazionale continueranno anche nelle prossime settimane sui parquet nostrani. Un interessante doppio appuntamento è infatti previsto presso la palestra Ronchetti di via Giulini a Como: sabato 25 febbraio, dalle ore 11, professore per un giorno sarà Fabio Fossati, ex tecnico e campione d’Italia con la Comense e la Famila Schio, attuale ct. della nazionale del Camerun che relazionerà su : “Spaziature offensive”. Lunedì 27 febbraio invece nella palestra cittadina a partire dalle ore 21 interverrà Lele Molin vice allenatore della Bennet Cantù, seguito dal preparatore atletico di Cantù.
Ma oltre alla gara del Pool Comense, questa sul territorio lariano sarà una domenica di test e di selezioni per i giovani emergenti della stessa società nerostellata e della Pallacanestro Cantù.
Con la rappresentativa femminile di Azzurrina Lombardia, il coach Guido Cantamesse, ex tecnico della Comense del primo scudetto, ha convocato ben tre baby nerostellate: Laura Rossi, Alexandra Zuccoli e Giara Diouf, che scenderanno in campo oggi nell’amichevole in programma a Collegno (ore 14) contro la selezione del Piemonte, in preparazione del Trofeo delle Regioni che si svolgerà ad inizio aprile.
Impegno domenicale importante anche per la selezione lombarda maschile dell’annata 1997, che nel percorso di avvicinamento all’appuntamento con l’edizione 2012 del Trofeo delle Regioni, torna in campo sul parquet di Cameri (Novara) per misurarsi in un match amichevole (ore 10.45) contro i pari età della selezione Piemonte. Nella rappresentativa lombarda fa parte anche il giovane canturino Curtis Nwohuoca.

Nella foto:
Professore
L’allenatore di Taranto Roberto Ricchini ai tempi in cui guidava la Comense Oggi torna a Casnate non solo per la partita tra pugliesi e nerostellate, ma anche per tenere un corso ai tecnici della provincia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.