Comense lanciata. Le nerostellate agguantano il podio

Basket femminile
Il Pool Comense sale sul podio. La squadra nerostellata si candida a terza forza del massimo campionato italiano con la vittoria a due facce conquistata domenica a Cagliari per 66-60.
Dopo aver dominato per due quarti (51-28 alla pausa), il team lariano si è però complicato la vita facendosi rimontare dalla matricola sarda a pochi minuti dalla fine. Dal +25 al 58-58 con ancora 5’ da giocare: a dissolvere gli spettri ci hanno però pensato l’ottima Brooke Smith, ben assistita dalla
connazionale Cameo Hicks e dal capitano Jill Harmon.
Con questo successo, la Comense ha sfruttato appieno il turno favorevole, che le ha permesso di approfittare delle contemporanee cadute di Umbertide e Lucca per agguantarle a quota 18 con una partita però da recuperare.
Il team di coach Loris Barbiero, infatti, mercoledì 8 febbraio recupererà il match casalingo rinviato contro Priolo per lanciarsi così all’inseguimento della coppia di vertice Taranto e Schio.
Battendo le siciliane, la Comense si porterebbe a soli due punti dalle venete: prima di allora, però, il calendario le riserverà un altro impegno importante, domenica al Palasampietro con Faenza. Uno scontro diretto in chiave playoff che potrebbe già certificare la candidatura nerostellata al podio.

Andrea Piccinelli

Nella foto:
Smith protagonista

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.