Como 1907, silenzio stampa e multa per sputi a un guardalinee
Sport

Como 1907, silenzio stampa e multa per sputi a un guardalinee

Dopo lo scialbo 0-0 nella partita di Voghera il Como 1907 ha deciso di proclamare il silenzio stampa. Il club ha comunicato che fino al termine della stagione staff tecnico e giocatori non potranno rilasciare interviste ai giornali e agli altri mezzi di informazione. Il motivo? “La dirigenza – è stato spiegato – ha deciso di privilegiare in modo assoluto l’interesse della società e della squadra, al fine di mantenere integro il livello di concentrazione e svolgere il proprio lavoro nel massimo della serenità possibile”.

La società lariana, intanto, è stata multata: 2.500 euro per sputi (circa 65, è stato specificato nel dispositivo) indirizzati dai suoi tifosi ad un guardalinee, colpito anche dal lancio di acqua da alcune bottigliette.

Il Como tornerà in campo giovedì alle 15 allo stadio Sinigaglia per la partita contro l’Inveruno, turno anticipato, visto che domenica prossima è il giorno di Pasqua.

 

26 marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto