Como battuto a Pistoia, il Renate torna in testa alla classifica del girone A

Portiere Facchin

Como battuto nella partita di Pistoia per 1-0. Dopo sei vittorie consecutive si è interrotta ieri la striscia degli azzurri, che hanno anche perso la testa della classifica. Il Renate, infatti, nella gara giocata alle 12.30 a Meda, ha superato per 2-1 il Grosseto.

Nella sfida in terra toscana, la formazione guidata da Massimiliano Guidetti – mister Giacomo Gattuso non ha affrontato la trasferta dopo il malore che l’ha colpito venerdì – è stata fermata dai padroni di casa, che hanno segnato il gol decisivo al 28′ del secondo tempo. Autore il nuovo acquisto Samuele Maurizi, che con la sua conclusione ha superato il portiere azzurro Davide Facchin, nella foto.

In vetta alla graduatoria è dunque tornato il Renate, a quota 45 punti. Il Como rimane fermo a 43. Terza posizione per l’Alessandria (37) e quarta per la Pro Vercelli (36). Seguono, a 33, le prossime avversarie degli azzurri, Juventus Under 23 e Lecco.

Lariani ora attesi dalla gara infrasettimanale con la Juventus Under 23, reduce dal successo per 3-2 con la Giana Erminio. Appuntamento mercoledì alle 20.30 allo stadio Sinigaglia. Poi, domenica prossima a Lecco, il derby con i blucelesti.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.