Como a Chieri, contro una squadra in gran forma

«In questo momento del campionato non ci sono squadre che mollano. Vale per noi e per tutti gli altri». Mister Antonio Andreucci chiede continuità al suo Como, che domani alle 14.30 è impegnato sul campo del Chieri, quinta forza del girone A e una tra le squadre più in forma del torneo.

Il mister Antonio Andreucci

Un turno infrasettimanale che per i lariani giunge a pochi giorni di distanza dalla vittoria casalinga (2-0) contro il Borgosesia.
Azzurri all’inseguimento della capolista Gozzano, che questo pomeriggio è impegnata sul campo del pericolante Varese. I piemontesi hanno tre punti di vantaggio (60 contro 57). Ma le prime della classe si devono guardare anche dalle più dirette inseguitrici: domenica scorsa Pro Sesto e Caronnese (ora a quota 53) hanno vinto e hanno dimostrato che non intendono lasciare nulla di intentato, soprattutto in caso di passi falsi delle squadre che attualmente sono in vetta alla graduatoria.
Che il Chieri sia un avversario complicato lo si è visto all’andata, quando la formazione torinese pareggiò allo stadio Sinigaglia con il punteggio di 1-1.
Una volta archiviata la trasferta in terra piemontese, il Como domenica prossima è atteso da una gara interna: al Sinigaglia arriva il Castellazzo; un match che inaugura anche una nuova campagna abbonamenti del club lariano. In pratica, al costo di 30 euro è possibile acquistare una tessera di curva che darà diritto a seguire anche le sfide contro Borgaro Nobis, Inveruno e Varesina.
Chi volesse sottoscrivere questo abbonamento deve recarsi questa settimana alla sede della società lariana, aperta dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18. Il termine delle vendite è fissato per le ore 12.30 di sabato 24 febbraio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.