Como da incubo. Il Gozzano perde, ma i lariani pareggiano. Piemontesi in C, azzurri ai playoff
Sport

Como da incubo. Il Gozzano perde, ma i lariani pareggiano. Piemontesi in C, azzurri ai playoff

Una giornata incredibile, un incubo per i tifosi del Como. La serie C era ad un passo, ma la squadra azzurra non ne ha saputo approfittare. Mentre i lariani hanno pareggiato 0-0 in trasferta con la Folgore Caratese – in una gara praticamente casalinga vista la presenza e la consistenza dei tifosi azzurri – sul campo della capolista Gozzano è successo quello che nessuno si aspettava: i piemontesi hanno perso per 2-1 con l’ormai demotivata Arconatese.

I lariani, quindi, per andare in C dovevano vincere, ma pur sapendo dal 10′ del secondo tempo della seconda rete degli ospiti a Gozzano, non sono riusciti a creare occasioni pericolose. E così al 95′ la gara è terminata con i giocatori in lacrime e i tifosi – il cui urlo è stato incessante dall’inizio alla fine – decisamente amareggiati. Gozzano dunque promosso  con un punto di vantaggio sugli azzurri.

Una beffa, una situazione che ha dell’incredibile: dopo aver chiesto ripetutamente agli avversari del Gozzano di onorare il campionato, è stato il Como a perdere l’ennesima opportunità di effettuare il sorpasso decisivo per la serie C.

Ora i lariani di un criticatissimo  mister Antonio Andreucci  – in tribuna anche qualche collaboratore del club non gliele ha mandate a dire – sono attesi dai playoff con la Pro Sesto; spareggi che peraltro non garantiscono nemmeno la promozione, ma che servono a creare una classifica nel caso si rendessero necessari dei ripescaggi per la serie C. Ripescaggi peraltro piuttosto onerosi per le casse dei club: bisognerà dunque valutare oltretutto  la disponibilità dell’intera società a sostenere questa scelta.

Nella classifica finale il Gozzano chiude primo con 82 punti, davanti ai lariani (81). Terza la Caronnese (74). Seguono Chieri (71) e Pro Sesto (67).  Le semifinali dei playoff saranno dunque Como-Pro Sesto e Caronnese-Chieri. In coda, sono retrocesse in Eccellenza Derthona e Castellazzo; i confronti dei playout saranno Casale-Varesina e OltrepoVoghera-Varese.

LA GALLERY

6 maggio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto