Como da incubo. Il Gozzano perde, ma i lariani pareggiano. Piemontesi in C, azzurri ai playoff
Sport

Como da incubo. Il Gozzano perde, ma i lariani pareggiano. Piemontesi in C, azzurri ai playoff

Una giornata incredibile, un incubo per i tifosi del Como. La serie C era ad un passo, ma la squadra azzurra non ne ha saputo approfittare. Mentre i lariani hanno pareggiato 0-0 in trasferta con la Folgore Caratese – in una gara praticamente casalinga vista la presenza e la consistenza dei tifosi azzurri – sul campo della capolista Gozzano è successo quello che nessuno si aspettava: i piemontesi hanno perso per 2-1 con l’ormai demotivata Arconatese.

I lariani, quindi, per andare in C dovevano vincere, ma pur sapendo dal 10′ del secondo tempo della seconda rete degli ospiti a Gozzano, non sono riusciti a creare occasioni pericolose. E così al 95′ la gara è terminata con i giocatori in lacrime e i tifosi – il cui urlo è stato incessante dall’inizio alla fine – decisamente amareggiati. Gozzano dunque promosso  con un punto di vantaggio sugli azzurri.

Una beffa, una situazione che ha dell’incredibile: dopo aver chiesto ripetutamente agli avversari del Gozzano di onorare il campionato, è stato il Como a perdere l’ennesima opportunità di effettuare il sorpasso decisivo per la serie C.

Ora i lariani di un criticatissimo  mister Antonio Andreucci  – in tribuna anche qualche collaboratore del club non gliele ha mandate a dire – sono attesi dai playoff con la Pro Sesto; spareggi che peraltro non garantiscono nemmeno la promozione, ma che servono a creare una classifica nel caso si rendessero necessari dei ripescaggi per la serie C. Ripescaggi peraltro piuttosto onerosi per le casse dei club: bisognerà dunque valutare oltretutto  la disponibilità dell’intera società a sostenere questa scelta.

Nella classifica finale il Gozzano chiude primo con 82 punti, davanti ai lariani (81). Terza la Caronnese (74). Seguono Chieri (71) e Pro Sesto (67).  Le semifinali dei playoff saranno dunque Como-Pro Sesto e Caronnese-Chieri. In coda, sono retrocesse in Eccellenza Derthona e Castellazzo; i confronti dei playout saranno Casale-Varesina e OltrepoVoghera-Varese.

LA GALLERY

6 maggio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto