Il mister azzurro Colella: “Questa gara per noi era un crocevia importante”

00esultCalcio – Le parole dell’allenatore dopo il successo interno con il Feralpi Salò

“Questa partita era un crocevia importante per il nostro campionato. I tre punti che abbiamo conquistato sono molto importanti”. Parole di Giovanni Colella, allenatore del Como, al termine della partita che la sua squadra ha vinto per 1-0 contro il Feralpi Salò. “Di fronte c’era una formazione di qualità – ha aggiunto l’allenatore azzurro – con caratteristiche che noi soffriamo. Un discorso che vale anche per la Pro Patria, nostro prossimo avversario”.

“Per il Feralpi Salò questa era una sfida molto  importante perché ai nostri avversari servivano punti per entrare in zona playoff. Dal canto nostro con questa affermazione abbiamo un buon margine rispetto alla parte di classifica dove si trovano i club che non accedono agli spareggi”.

Ovviamente, in proiezione futura, il tecnico trova che ci sia ancora qualcosa da migliorare. “Sull’1-0 per noi ci sono state situazioni di cui non abbiamo approfittato. Ecco, mi piacerebbe che la mia squadra, quando ci sono le opportunità, le sfrutti. E mi piacerebbe vedere più efficacia nei contropiedi”.

Giovanni Colella si è poi soffermato su Cristian Altinier, l’attaccante che per la seconda domenica consecutiva ha trovato la via del gol. A Vercelli  la gara era terminata 1-1. Ora la rete dell’acquisto di gennaio è stata decisiva per aggiungere tre punti alla classifica (nella foto l’esultanza degli azzurri subito dopo la realizzazione). “Altinier è un giocatore particolare, partecipa poco alla manovra, con lui magari siamo meno fluidi, ma in area di testa o di piede quando ha l’opportunità la sfrutta sempre”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.