Como Lago, tentata rapina in stazione a colpi di bicicletta
Cronaca

Como Lago, tentata rapina in stazione a colpi di bicicletta

Arresto per tentata rapina impropria ieri alla stazione delle Nord di Como Lago. Un italiano avrebbe avvicinato uno straniero minacciandolo e pretendendo dei soldi. Di fronte all’opposizione del giovane, che era in bicicletta, sarebbe partita la violenta reazione dell’aggressore. Lo straniero sarebbe stato malmenato con calci e pugni e, una volta a terra, colpito anche con la sua stessa bicicletta scagliata più volte addosso alla vittima. Sul posto sono poi arrivati i carabinieri di Como che hanno ascoltato la testimonianza della vittima risalendo poi all’identità dell’aggressore, che è stato arrestato. Quest’ultimo, sentito ieri in aula nel processo per direttissima, ha fornito una versione diversa, ovvero che lo straniero avrebbe fatto apprezzamenti a una ragazza che si trovava con lui scatenando in questo modo la reazione dell’italiano. Il giudice monocratico ha però confermato l’arresto e disposto la custodia cautelare ai domiciliari del sospettato in attesa dell’udienza che è stata fissata per il 18 aprile. L’italiano è già ben noto alle forze dell’ordine. L’aggressione è andata in scena nella giornata di martedì, nel corso della mattinata

13 aprile 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto