Como-Monza: attesi 500 ultras ospiti. Sicurezza, varati i provvedimenti per la zona dello stadio Sinigaglia

incontro di calcio Como Lecco. Polizia alla stazione

Saranno 500 gli ultras del Monza a occupare la Curva est dello stadio Giuseppe Sinigaglia.
Il Como ha infatti messo a disposizione della società avversaria altri 200 tagliandi per l’atteso derby di domenica (fischio d’inizio alle 17.30, terna arbitrale composta da Alberto Cristian Cudini di Fermo e assistenti Luca Dicosta di Novara e Paolo Cubicciotti di Nichelino). I primi 300 biglietti erano stati venduti in poche ore, gli altri vengono messi in vendita da oggi a mezzogiorno allo sportello del Brianteo.

I supporter biancorossi arriveranno a Como in treno (partenza da Monza alle 14.45 circa) alla stazione di San Giovanni, dove verranno fatti salire su una decina di pullman e trasportati direttamente allo stadio per evitare qualsiasi contatto tra le tifoserie. Si tratta di un provvedimento già collaudato, l’ultima volta in occasione del derby con il Lecco lo scorso maggio. Per alcuni minuti, durante il passaggio dei pullman dei tifosi verrà fermato il traffico tra viale Innocenzo, via Recchi e viale Rosselli, con possibili code e disagi lungo il girone.

Il Comune di Como ha varato intanto due ordinanze per la zona del Sinigaglia.
La prima riguarda il divieto di vendere e somministrare alcolici nel raggio di 200 metri dallo stadio.
Dalle 15.30 alle 20.15 di domenica sarà inoltre proibito (sempre nel raggio di 200 metri dall’impianto sportivo, compresa la zona dei giardini) vendere qualsiasi bevanda contenuta in bottiglie di vetro o lattine. Le sanzioni amministrative vanno da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro, ma i trasgressori rischiano di incorrere anche in un illecito penale.

Per quanto riguarda invece le disposizioni del traffico si va verso l’applicazione dell’ordinanza più restrittiva in materia, che riguarda tutte le partite di cartello della squadra azzurra.
Vietati quindi l’accesso e la sosta per tutti i veicoli, comprese le biciclette in via Sinigaglia tra viale Masia e largo Borgonovo, in viale Puecher verranno montate le barriere di new jersey per evitare il passaggio anche dei pedoni. Divieto di sosta in tutta la zona dello stadio dalla mattina di domenica fino a ben oltre il termine della manifestazione. Per tornare a parcheggiare in zona è necessario che sia completato il deflusso di tutti i tifosi dal Sinigaglia e il disallestimento delle barriere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.