Como, nel derby un successo che vale il triplo. Le immagini della gara

Festa dopo la rete di Gentile

Sul fronte sportivo la partita tra Como e Varese ha regalato una grande gioia ai tifosi azzurri, con un successo che vale il triplo: per il valore del derby, per il pronto riscatto dopo la brutta prestazione di Sesto San Giovanni e per i risultati non positivi delle squadre di vertice (pari della Caronnese e sconfitta del Gozzano). Il 3-1 contro i biancorossi ha portato i lariani a -6 dalla Caronnese (prima a quota 48) e a -5 dal Gozzano (47). Il Como è a 42.  Una sfida che ha dunque rilanciato le ambizioni degli azzurri. Peraltro per tutti ci sarà una immediata ripresa del lavoro, visto che mercoledì ci sarà un turno infrasettimanale. I lariani ad Inveruno affrontano l’Arconatese; la Caronnese attende la Varesina; il Gozzano sarà ospite del Castellazzo.

Contro il Varese gli uomini di mister Antonio Andreucci sono partiti bene: Loreto, su punizione, ha infatti portato avanti i lariani già al 6′ del primo tempo. Gli ospiti hanno avuto sì qualche occasione, ma il Como ha mantenuto il predominio territoriale, suggellato poi nella seconda parte dalla rete di Gentile al 31′ e da quella di Cicconi al 46′, con il giovane attaccante lesto a insaccare sulla respinta del portiere dopo un rigore calciato da Sentinelli. A pochi secondi dalla fine, rete della bandiera del Varese  con De Carolis, gol che ha fatto infuriare mister Antonio Andreucci per il calo di concentrazione della sua squadra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.