Como Nuoto, oggi alle 15 gara 1 di playoff

alt Pallanuoto Obiettivo A1, sabato c’è gara 1
Il conto alla rovescia è ormai iniziato. Oggi è una grande giornata, non solo per la pallanuoto, ma per tutto lo sport lariano. Alla piscina di Muggiò, infatti, va in scena la prima gara della finalissima playoff tra Como e Catania.
In palio c’è la promozione nella serie A1, l’élite della pallanuoto, un movimento che negli anni all’Italia ha dato tante soddisfazioni a livello internazionale. Uno degli sport, dopo calcio, basket e pallavolo, di maggiore rilievo.
Si

gioca al meglio dei tre incontri, come in semifinale, quando i lariani hanno avuto la meglio rispetto all’ostico Telimar Palermo, mentre i catanesi hanno congedato il Quinto.
La formazione lariana avrà diritto ad affrontare, in caso di necessità, la “bella” in casa. Questo il calendario: il via della serie di match è fissato per oggi, alle ore 15, quando la Como Nuoto attende i siciliani a Muggiò. La gara di ritorno è in programma il mercoledì successivo, 10 luglio, a Catania alle 17. L’eventuale “bella”, appunto sul Lario, è in calendario il 13 luglio, ancora di sabato, alle 15, a Muggiò.
«La nostra squadra è molto carica, conscia del fatto che può conquistare un risultato storico – dice il direttore sportivo della Como Nuoto, Marco Flutti – L’auspicio è di avere un bel sostegno da parte del pubblico, che per le semifinali era numeroso. Cosa che ha fatto piacere a tutto l’ambiente. Manca un piccolo passo alla realizzazione di un sogno e serve l’aiuto di tutti».

Nella foto:
Francesco Gaffuri, capitano della Como Nuoto, è uno degli elementi di spicco del team lariano

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.