Como Nuoto in cerca del riscatto

Pallanuoto
Un fine settimana che si annuncia come sempre intenso per le varie formazioni di pallanuoto della Como Nuoto.
La gara più attesa è quella della prima squadra, che domani alle 18.30 scende in acqua a Muggiò contro la Rari Nantes Sori. Entrambe le contendenti sono reduci da una sconfitta, con i lariani, allenati da coach Stefano Piccardo, che hanno perso la vetta della classifica della serie A2 nazionale a favore del Brescia e che cercano un pronto riscatto.
Dopo la partita di A2 scendono in acqua gli Under 15 che devono confermare le buone impressioni fornite contro Monza affrontando un avversario alla loro portata come la Canottieri Milano.
Domenica, invece, è da segnare in agenda l’impegno casalingo della “Rane rosa”, la formazione femminile della Como Nuoto che milita nel campionato di serie B. L’appuntamento è alle 18.30 con con il classico derby con il Busto Nuoto. Il team allenato da Francesco Zoni è chiamata a confermare i progressi evidenziati domenica scorsa nella vittoriosa trasferta con la Pallanuoto Milano.
Dopo le ragazze, sempre a Muggiò, tornano in acqua gli Under 17 impegnati contro la Pro Recco, uno dei club storici per la pallanuoto italiana. Il pronostico è quanto mai incerto e questo è premessa per una bella partita. Chiuderanno la serata gli Under 13 impegnati nell’incontro di campionato tra le squadre A e B, una sfida inedita.

Nella foto:
Coach Stefano Piccardo

{jcomments on}

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.