Como Nuoto battuta in casa dalla Lazio

alt

PALLANUOTO
Nonostante la Como Nuoto abbia già raggiunto l’obiettivo stagionale della salvezza nel torneo nazionale di serie A di pallanuoto, c’è profonda amarezza per la sconfitta inaspettata (8-10) rimediata sabato a Muggiò. Avversario di giornata era la Lazio che, con questa meritata vittoria, ha di fatto ufficializzato la propria permanenza nella massima divisione anche per il prossimo campionato. Il match tra i comaschi e i laziali ha sempre visto i padroni di casa in affanno, costretti ad inseguire il risultato. Sotto di 2 gol alla fine del primo parziale, di 3 reti nel secondo, la Como Nuoto, al cambio di campo, ha persino rischiato di affogare (4-8). Salvo poi tentare inutilmente, ma con poca lucidità, di impattare una partita andata storta fin dall’inizio. Migliore marcatore per i lariani, con 3 gol, Federico Pagani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.