Como Nuoto superata dal Plebiscito Padova

PALLANUOTO
Trasferta amara per la Como Nuoto: la formazione lariana è stata battuta in trasferta dal Plebiscito Padova (che aveva in porta l’ex Francesco Caprani) con il punteggio di 14-8. Prestazione sottotono per la squadra lariana in un turno – il 18° del campionato di serie A2 di pallanuoto – in cui le prime della classe non sono andate bene. La capolista Brescia è stata battuta dallo Sport Management Verona per 8-6, mentre il Torino, secondo, non è andato oltre il pari interno (8-8) con il Quinto. Nel prossimo turno, sabato 12 maggio, gara interna per i biancoazzurri lariani che sono attesi dall’incontro di Muggiò con il Trieste.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.