Como: polveri sottili ancora alte. Oggi le contromisure

La centralina Arpa di rilevamento degli inquinanti La centralina Arpa di rilevamento degli inquinanti

Continua l’emergenza smog nella città di Como: i dati di oggi dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente, che si riferiscono ai valori di ieri, indicano un nuovo giorno di superamento dei valori limite di Pm10. Le polveri sottili, durante l’Immacolata, erano a quota 79 microgrammi al metro cubo, contro i 50 fissati come soglia limite.
Oggi la giunta e il sindaco di Como dovrebbero decidere provvedimenti urgenti per abbassare le polveri: si ipotizzano targhe alterne e limiti al riscaldamento delle case. Concentrazioni di Pm10 alte anche Cantù (72 microgrammi), mentre a Erba il valore è tornato sotto il livello di guardia: 46 microgrammi al metro cubo.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati