Como-Pro Patria, domani alle 15 il primo dei tre recuperi infrasettimanali

Como Pergolettese

La sfida di domenica al Sinigaglia ha dato il via a una fase molto intensa per gli azzurri, che dovranno recuperare le tre partite saltate per il Coronavirus; la squadra di mister Marco Banchini è attesa dunque da una serie di incontri infrasettimanali. Il primo, con la Pro Patria domani allo stadio Sinigaglia. Seguiranno mercoledì 18 novembre ancora al Sinigaglia, la gara l’Olbia il 25 e in trasferta quella con la Pro Sesto il 3 dicembre.
Per l’incontro con la formazione di Busto Arsizio (mercoledì 18 novembre alle 15) sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 12 lungo via Sinigaglia, nel tratto compreso tra viale Masia e largo Borgonovo.
La Lega Pro ha intanto segnalato una variazione per il match di domenica a Gorgonzola con l’AlbinoLeffe, che dalle 17.30 è stata anticipata alle 15.
Il girone A, come è noto, conta una serie di partite – non soltanto quelle del Como – che sono state rinviate per il Covid. La classifica rimane dunque ancora provvisoria, anche una serie di valori stanno emergendo, a partire da quello della capolista Renate, che guida con 22 punti ed è reduce dal successo in trasferta per 2-1 sul campo del Novara.
Alle spalle dei nerazzurri, a quota 20, la Pro Vercelli, rimasta in scia dei lombardi con il successo di domenica sera allo stadio Sinigaglia.
Curiosamente nel girone ben sei gare sono terminate con la vittoria della compagine ospite per 2-1. Proprio il risultato ottenuto dalla Carrarese (terza in graduatoria con 19 punti) a Livorno e dal Lecco (quarto a 18) a Grosseto.
Anche a Busto, dove si sono confrontate le prossime due avversarie del Como, l’incontro Pro Patria-AlbinoLeffe è terminato 1-2.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.