Como ricorda le vittime di Hiroshima e Nagasaki

effetti della Bomba atomica a Hiroshima

Martedì 6 agosto alle ore 11 al monumento alla Resistenza europea di Como sul lungolago Principessa Mafalda di Savoia, si svolgerà la cerimonia in occasione del 74° anniversario dei bombardamenti atomici delle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki, avvenuti rispettivamente il 6 e 9 agosto 1945.  Il numero delle vittime dirette oscilla tra le 100mila e le 250mila, a Hiroshima morirono istantaneamente 70mila persone, 40mila a Nagasaki. Si dibatte ancora sul numero esatto delle vittime per le conseguenze della contaminazione nucleare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.