Como sconfitto dal Crotone ma non ancora matematicamente retrocesso

crotone comoPoteva essere la giornata della retrocessione matematica, invece il Como lascia Crotone sconfitto ma non il Lega Pro. 2-0 per i padroni di casa in Calabria. Due gol arrivati nel primo tempo: al 25esimo con Modesto e al 44esimo con Budimir. Al Como non mancano le occasioni, nel primo e nel secondo tempo, soprattutto con Bessa che a 7 minuti dal 90esimo calcia e trova la traversa e nel finale si fa espellere. Non è giornata, non è annata per il Como che resta ultimo e a 9 punti dai playout a 4 gare dalla fine. Domenica prossima si torna in casa al sinigaglia contro la ternana, con la speranza che Crotone e Avellino fermino Modena e Lanciano.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati