Como superato in casa dalla Pro Vercelli. Fischi e contestazione per gli azzurri

Como Pro Vercelli

Sconfitta interna per il Como nella gara con la Pro Vercelli guidata da Alberto Gilardino. I piemontesi si sono imposti per 3-1 allo stadio Sinigaglia. Dopo il primo tempo terminato 0-3 per gli ospiti, nella seconda parte i lariani hanno tentato di reagire, ma non sono andati oltre il gol di Gabrielloni, che ha accorciato le distanze.

Al termine fischi e contestazione per la squadra, soprattutto per mister Marco Banchini, che in sala stampa ha detto: “La domenica più brutta da quando alleno il Como, disastrosa da un punto di vista mentale e con un pessimo approccio. In settimana l’ambiente non è stato tranquillo: ci dobbiamo isolare e mettere lavoro, determinazione e sacrificio. Bisogna capire che dobbiamo sempre avere la fame e la determinazione per raccogliere i punti e raggiungere il primo obbiettivo, cioè i 40 punti della salvezza. Il primo tempo sicuramente da buttare, durante il secondo invece abbiamo avuto sicuramente lo spirito che contraddistingue la mia squadra. Gli ultimi 45 minuti sono l’unica cosa che ci farà ragionare in maniera costruttiva. Con impegno e sacrificio possiamo tornare nella nostra media

Alessandro Gabrielloni dopo la rete segnata alla Pro Vercelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.