Cronaca

Como, sequestrati 13mila giubbotti contraffatti

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, nel corso di un controllo al valico Commerciale di Brogeda tra Italia e Svizzera, in ingresso nel territorio italiano, hanno scoperto un carico di giubbotti contraffatti che presentavano caratteristiche riconducibili a quelli di due notissimi marchi e che stavano per essere immessi sul mercato.

I giubbotti sequestrati dai finanzieri

La merce era stivata in un Tir proveniente dall’Ungheria e diretto a Napoli, uno degli oltre 3mila che quotidianamente varcano il confine a Como.
Considerata la tipologia di merce e il rischio in materia di contraffazione, le fiamme gialle hanno deciso di procedere con un controllo sommario del carico.
Nell’autoarticolato c’erano 317 cartoni per un totale di 12.970 capi di abbigliamento di cui 12.130 pezzi riconducibili a un noto brand italiano dalla sonorità finlandese e 840 pezzi che presentavano caratteristiche in termini di disegno, forma e colore, similari a quelle di un noto marchio statunitense.

I periti dei rispettivi marchi hanno confermato i sospetti dei militari.
L’ingente carico è stato così sottoposto a sequestro per i reati di “Contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni”; di “Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi” e di “Vendita di prodotti industriali con segni mendaci”, il valore di mercato della merce è stato stimato in 1 milione 200mila euro, ovvero poco meno di 100 euro a pezzo. I giubbotti avrebbero potuto trarre in inganno i consumatori.
Denunciato l’autista ucraino alla Procura della Repubblica di Como.

17 ottobre 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto