Como, turno sfavorevole. Il Mantova ora guida con 4 punti di vantaggio

Mister Marco Banchini

Non è stata una giornata propizia per il Como. Alla vigilia del turno di domenica scorsa il sogno era di vincere in trasferta a Boario e di registrare un successo del Seregno con la capolista Mantova. Invece i lariani di mister Marco Banchini non sono andati oltre lo 0-0  nella gara con i bresciani, mentre i virgiliani si sono imposti in trasferta per 2-1. Azzurri a -4 dalla vetta. Nel prossimo turno al Sinigaglia arriva il Caravaggio, mentre a Mantova va in scena il big-match con il Rezzato. Primo punto, ieri, per l’ex tecnico azzurro Simone Boldini: la sua Olginatese – che guida da qualche settimana – ha pareggiato 1-1 a Sondrio.

I risultati: Caravaggio-Legnago 1-3; Caronnese-Ambrosiana 2-0; Darfo Boario-Como 0-0; Pro Sesto-Ciserano 3-0; Rezzato-Pontisola 2-0; Seregno-Mantova 1-2; Sondrio-Olginatese 1-1; Villafranca Veronese-Villa d’Almè 0-0; Virtus Bg-Scanzorosciate 1-3

La classifica: Mantova 31 punti;  Como 27;  Caronnese, Rezzato, Pro Sesto 26;  Sondrio 20; Villa d’Almè; Virtus Bergamo 17; Caravaggio 16; Darfo Boario e Seregno 15; Pontisola 14; Scanzorosciate 10,; Ciserano 9; Ambrosiana; Villafranca 8; Legnago 7; Olginatese 2

Prossimo turno (domenica 2 dicembre): Ambrosiana-Sondrio; Ciserano-Virtus Bergamo; Como-Caravaggio; Legnago-Seregno; Mantova-Rezzato; Olginatese-Villafranca; Pontisola-Pro Sesto; Scanzorosciate-Caronnese; Villa d’Almè-Darfo Boario

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.