Como, ufficializzati i primi tesseramenti di giocatori

L’esperto difensore centrale Davide Sentinelli, i compagni di reparto Dario Bova e Francesco Tosoni, i portieri Alessandro Gozzi e Matteo Kucich, l’attaccante Daniel Bradaschia e Manuel Cicconi, prodotto del vivaio lariano. Sono questi i giocatori che hanno raggiunto l’accordo per far parte del nuovo Como 1907 nella prossima stagione. In queste ore si procederà al loro tesseramento. Altri ingaggi potrebbero essere formalizzati nelle prossime ore e fino a domenica, giorno in cui è stato fissato un triangolare. A Dormelletto (Novara), dove la squadra si sta allenando agli ordini di mister Antonio Andreucci, il Como sfiderà Castelletto e Stresa. Inizio della partita alle ore 16. Poi ci saranno due giorni di riposo e alla ripresa degli allenamenti, il 16 agosto, ci sarà una serie di cambiamenti. Alcuni calciatori saranno congedati e ne arriveranno altri. L’obiettivo è di rinforzare l’attacco.

Oggi, intanto, saranno comunicati la composizione del girone degli azzurri e i prezzi della campagna abbonamenti. Per chi farà la tessera di tribuna è da mettere in conto la visione di una partita dalla curva, considerata la questione dei lavori in corso allo stadio Sinigaglia, che dovrebbero terminare per il giorno 30 settembre. Il Como, considerando che il campionato partirà il 3 settembre e che è annunciato un girone con un numero dispari di squadre, ha chiesto di riposare nel primo turno e di giocare fuori casa le partite dei giorni 10 e 17. Per la prima al Sinigaglia (il 24) c’è anche la speranza che le opere nella tribuna centrale (per ora inagibile) possano essere nel frattempo state chiuse in anticipo: i dirigenti hanno chiesto uno sforzo a Comune e impresa.

 

Articoli correlati