Comodepur e il Milanlab con la Wurzel e la Bertolasi verso Londra 2012

Canottaggio l’annuncio alla Lario
Comodepur scende in acqua al fianco di Claudia Wurzel e Sara Bertolasi verso le Olimpiadi di Londra 2012. Sulla scia dello slogan “Purezza = Performance” nato proprio da un’idea delle due campionesse del remo comasco, ieri alla Canottieri Lario “G. Sinigaglia” è stata annunciata la sponsorizzazione di Comodepur a favore dell’equipaggio che, per la prima volta, ha qualificato il “due senza” azzurro ai giochi olimpici.
«Visto che si parla di slogan – ha detto Alessandro Colombo, presidente Comodepur – per questa iniziativa abbiamo coniato “Comodepur porta Como alle Olimpiadi”. Abbiamo deciso di sostenere con entusiasmo questo progetto, perché il canottaggio rappresenta un’immagine sana della nostra città come lo sono Sara e Claudia, due splendide ragazze e atlete».

«Comodepur è orgogliosa di associare il proprio nome all’impegno che queste ragazze e la Canottieri Lario stanno portando avanti e che si concretizzerà nel 2012 con la partecipazione olimpica – ha aggiunto Colombo – Sara e Claudia saranno le migliori testimonial di Comodepur ».
«Aver raggiunto le Olimpiadi, con una barca composta da due nostre atlete, è un sogno realizzato proprio per il nostro 120° compleanno – ha aggiunto il presidente della Lario, Enzo Molteni – e che ora ha trovato un sostegno importante grazie alla sensibilità di Comodepur, un alleato vincente». Intanto, da pochi giorni, anche il calcio sta dando una mano al duo Bertolasi-Wurzel. Già, perché nella loro preparazione sono seguite da MilanLab, il centro di ricerca scientifica dell’Ac Milan con sede a Milanello, come sottolinea il medico sociale della Lario e consigliere Paolo Tornari: «Una collaborazione che ci inorgoglisce, perché Sara e Claudia sono le prime due atlete extra calcio ad essere seguite a 360° dalla struttura polifunzionale di Milanlab e che permetterà di ottimizzare le loro potenzialità per portarle alla perfezione verso Londra 2012».
Entusiaste dei due nuovi compagni di viaggio anche le dirette interessate: «La nostra preparazione procede molto bene – dicono Sara Bertolasi e Claudia Wurzel – non possiamo che ringraziare tutto lo staff, Comodepur e Milanlab che ci consentono di lavorare quotidianamente al meglio, da vere professioniste. Hanno scommesso su di noi e noi vogliamo arrivare a Londra nel miglior modo possibile. Obiettivo: centrare la finale olimpica».

Andrea Piccinelli

Nella foto:
Da sinistra, Enzo Molteni, Armando Minatta, Sara Bertolasi, Claudia Wurzel e Alessandro Colombo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.