Compagna Khashoggi boccia sentenza Riad

Hatice Cengiz fu l'ultima a vederlo fuori dal consolato saudita

(ANSA) – ISTANBUL, 23 DIC – "Inaccettabile". Così la fidanzata e promessa sposa di Jamal Khashoggi, Hatice Cengiz, ha definito sul suo profilo Twitter la sentenza con cui oggi l’Arabia Saudita ha condannato a morte 5 persone per l’omicidio del reporter nel consolato di Riad a Istanbul nell’ottobre dello scorso anno, assolvendo però i sospetti più vicini al principe ereditario Mohammed bin Salman. La donna, cittadina turca, fu l’ultima a vedere il giornalista prima dell’ingresso nella sede diplomatica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.