Comune Camerino, ok 15 aggregati edilizi

Interventi unitari nel centro storico

(ANSA) – CAMERINO (MACERATA), 7 FEB – Sono stati approvati dal Consiglio comunale di Camerino i primi 15 aggregati edilizi all’interno del centro storico, danneggiati dal sisma e quindi da recuperare con interventi unitari. Gli uffici comunali stanno procedendo all’esame della definizione degli aggregati in attuazione, dopo l’approvazione spetterà all’Ufficio ricostruzione privata procedere agli adempimenti previsti dall’ordinanza. Inoltre, nel centro storico, sono già stati costituiti 6 consorzi volontari. "Siamo molto soddisfatti dell’approvazione dei primi 15 aggregati – dice il sindaco Sandro Sborgia -. È un grande e lungo lavoro, ma si sta portando avanti con impegno e abnegazione". "È un primo passo – aggiunge -, che arriva a distanza di tre anni, ma concreto e significativo per l’avvio della ricostruzione in centro". "I cittadini possono organizzarsi conferendo l’incarico ai progettisti – spiega il sindaco -. Confermiamo anche la volontà di un rapporto sempre più stretto tra la cittadinanza, gli uffici e il Comune".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.