Con la cocaina a pochi passi dalla caserma di Cantù: fermato e arrestato

La caserma dei carabinieri di Cantù

Un 31enne albanese residente a Cantù è stato arrestato dai carabinieri della caserma brianzola con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma hanno notato l’uomo in piazza Marconi, vicinissimo alla caserma. L’albanese, che era su un’auto in sosta, ha provato a nascondersi alla vista delle forze dell’ordine.

I carabinieri hanno comunque effettuato un controllo sul veicolo sospetto e nell’auto hanno scoperto e sequestrato 13 grammi di cocaina che erano stati suddivisi in 4 involucri di cellophane. La perquisizione è poi proseguita a casa del 31enne, dove i carabinieri della stazione di Cantù hanno trovato mille euro in contanti, ottenuti probabilmente con la vendita della droga. L’uomo è stato arrestato e rinchiuso in carcere al Bassone. La droga e i contanti sono stati posti sotto sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.