Con l’auto nel fiume Cosia: salvati quattro svizzeri

autocosia3Finiscono con l’automobile nel fiume: salvati dai vigili del fuoco. Incidente spettacolare ma, fortunatamente, senza gravi conseguenze per gli occupanti di una Bmw Serie 1: quattro ragazzi svizzeri tra i 20 e i 30 anni la cui auto, questa notte, ha sfondato le ringhiere di protezione in via della Libertà a Como (zona Navedano) ed è piombata nel fiume Cosia.
Due sono riusciti a uscire dall’automobile e hanno risalito l’argine con una scala, assistiti dai vigili del fuoco. Gli altri due svizzeri sono stati imbragati (sempre dai vigili del fuoco), messi sulla barella e sollevati tramite l’autoscala, per poi essere affidati agli operatori del 118. Come detto, nessuno dei quattro avrebbe riportato ferite gravi nell’incidente.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati