Cultura e spettacoli

Concerto a Erba nel ricordo dell’ex sindaco Ghioni

SCOMPARSO NEL 2008
Dopodomani, giovedì 10 gennaio, la sala Isacchi di Erba, con inizio alle ore 21, ospita il concerto “In ricordo di Tino” che vuole ricordare Costantino “Tino” Ghioni, ex sindaco, già direttore della Ca’ Prina e di Radio Maria nei primi anni di attività, scomparso nel 2008. Ghioni era stato primo cittadino di Erba dal 1990 al 1995.

È previsto un concerto di pianoforte con il maestro Michele Santomassimo, con ingresso libero per il pubblico.
L’interprete ha iniziato lo studio del pianoforte all’istituto musicale “Zelioli” di Lecco sotto la guida dei maestri Victoria Terekiev, Antonio Scaioli, Ernesto Esposito, Katia Caradonna. Ha completato gli studi musicali con un diploma conseguito al Conservatorio “Lucio Campiani” di Mantova. Musicista poliedrico, è impegnato sia come solista sia in diverse formazioni cameristiche con le quali si è esibito in città italiane ed estere. All’attività concertistica, Michele Santomassimo affianca l’insegnamento del pianoforte all’Istituto musicale “San Lorenzo” di Mandello e alla Scuola musicale “Monteverdi” di Morbegno, dove collabora anche in qualità di maestro accompagnatore. Ha tra l’altro approfondito la sua cultura musicale seguendo un corso di composizione tenuto dal maestro Ivan Fedele e, nel 1997, ha pubblicato un brano per pianoforte edito dalla Bérben.

8 gennaio 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto