Concerto d’organo a Limido Comasco

DOPO I RESTAURI
Domenica 9 settembre, alle ore 19.30, nella chiesa parrocchiale di Sant’Abbondio a Limido Comasco (nella foto), si inaugura l’organo restaurato “Giuseppe Bernasconi 1875” con un concerto del maestro Emanuele Vianelli, organista titolare ai Grandi Organi del Duomo di Milano. Il restauro è stato curato dal laboratorio “Colzani organi” di Villa Guardia.
La realizzazione dell’organo di Limido Comasco viene registrata nell’anno 1875 e figura nell’elenco degli organi costruiti da Giuseppe
Bernasconi, appartenente ad una famosa dinastia di organari varesini. Già presente nella vecchia Parrocchiale di Limido Comasco, lo strumento è stato trasferito nell’attuale parrocchia di Sant’Abbondio negli anni Trenta del secolo scorso.
Il programma del concerto inaugurale comprende, tra gli altri, musiche di William Byrd, Girolamo Frescobaldi, Dietrich Buxtehude, Georg Ph. Telemann e Marco Enrico Bossi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.