Concorso d’Eleganza 2018 dedicato a Hollywood e ai suoi miti

Gli organizzatori del Concorso d’Eleganza-Villa d’Este hanno comunicato il tema dell’edizione 2018 della manifestazione in programma dal 25 al 27 maggio. Uno degli eventi più attesi sul Lago di Como, sia per il suo prestigio – con la presenza di auto d’epoca uniche a Cernobbio – sia per l’aria glamour che ogni anno si respira sulle rive del Lario.

Già sono state scelte alcune auto all’insegna del motto “Hollywood on the Lake”. Un titolo che è tutto un programma e che farà aumentare ulteriormente il fascino di questa manifestazione, considerata la più importante al mondo per il settore delle auto storiche.
Dunque a Cernobbio arriveranno le auto che sono state protagoniste di scene cinematografiche.

Ed è bello pensare che possa essere convocato anche qualche personaggio di Hollywood; del resto i Vip sono tradizionalmente una parte integrante di questa manifestazione. Nell’edizione 2017, ad esempio, erano nella giuria Yasmine Le Bon (modella e moglie di Simon, leader dei Duran Duran) e Guy Rupert Berryman, il bassista del gruppo dei Coldplay.
L’elenco dei personaggi noti che si sono visti in passato a seguire questo evento comprende grandi appassionati di vetture d’epoca: l’attore inglese Rowan Atkinson (alias Mister Bean), il batterista dei Pink Floyd Nick Mason, il campione del mondo di F1 Jackie Stewart e l’imprenditore e personaggio televisivo Joe Bastianich.

«I veicoli prescelti seguiranno lo sviluppo dei film di Hollywood dal periodo dei film muti e degli anni ’20 d’oro – spiegano ancora gli organizzatori – Si passerà dall’era post-bellica ai moderni successi. Con questo refrain saranno di fatto coinvolte tutte le epoche importanti della storia della mobilità».
Nel 2018, la competizione per le automobili storiche comprenderà ancora una volta otto classi. Di programma non si può ancora parlare anche se molto probabilmente verrà riproposto quello degli ultimi anni. Al sabato a Villa d’Este la sfilata riservata agli addetti ai lavori, alla domenica lo spostamento di tutti i mezzi a Villa Erba con l’apertura al pubblico.

I visitatori del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018 potranno quindi vedere da vicino veicoli da corsa, automobili di lusso e sportive dell’anteguerra, insieme a gran turismo dagli anni ’50 agli anni ’80.
«Veicoli che raccontano storie di trionfi leggendari sui circuiti ed entrate negli annali della storia: ricordano il genio dei progettisti e le loro invenzioni pionieristiche – viene ancora spiegato – Non mancheranno idee di design emozionanti e le offerte speciali uniche per clienti famosi che sono ancora ammirate oggi».
Tra le classi speciali, una specifica che segue la linea “Hollywood on the Lake”; ci sarà poi “Formula 1”, che riunirà automobili da corsa spettacolari.
Massimo Moscardi

Articoli correlati