Condannato il batterista di Jovanotti

La bacchetta lanciata dal palco durante un concerto al Sinigaglia di Como è costata al batterista di Jovanotti, Gareth Brown, una condanna per lesioni colpose. Il musicista dovrà pagare 700 euro di multa e un risarcimento di 20mila euro alla donna ferita. L’incidente risale al 7 luglio 2008 e la decisione del giudice di pace è arrivata giovedì. Nel dicembre scorso aveva suscitato clamore l’udienza in cui era stato chiamato a testimoniare Jovanotti. Era poi stato sentito anche il bassista Saturnino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.