Condannato per furto, scappa dai poliziotti: fermato e denunciato

2015_05_16_poliziaEra stato appena condannato per un furto, quando ha cercato di scappare dai poliziotti, rimediando così una denuncia.
Protagonista della vicenda un moldavo del 1985 che, processato ieri per direttissima: il giorno precedente aveva tentato di scappare da un supermercato senza pagare con una spesa da 700 euro.
Al termine del processo, il giudice condanna il moldavo a 3 mesi e 15 giorni di reclusione e 200 euro di multa. I poliziotti vengono incaricati di accompagnare l’uomo negli uffici della Questura per gli atti di rito. Al momento di entrare nella Volante, però, il moldavo colpisce gli agenti, si divincola e scappa: una fuga che dura pochi metri. L’uomo viene fermato, portato in Questura e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e tentata evasione.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.