Confcommercio, pil rimbalza ma colpite aziende terziario

Indicatore consumi ad agosto -8

(ANSA) – ROMA, 16 SET – Confcommercio si attende un rimbalzo del Pil nel terzo trimestre con una crescita del 10% rispetto all’ultimo quarto e una riduzione del 9,5% nel confronto annuo (+2,6% nel solo mese di settembre) ma nota come il recupero "non salverà molte imprese del terziario dalla chiusura". In una nota l’associazione sottolinea come ad agosto i consumi dell’indicatore Icc siano scesi dell’-8,7% con una "situazione drammatica per i servizi ricreativi (-61,6%), gli alberghi (-35%) e i pubblici esercizi (-26%)": (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.