Sport

Conferma di mister Colella, i tifosi non ci stanno

000p5150013Striscione polemico a Orsenigo
In attesa dell’incontro con il presidente Pietro Porro in cui parlerà del suo futuro e di una conferma o meno alla guida del Como – cosa che i vertici del club hanno comunque ipotizzato – i tifosi azzurri continuano a chiedere un cambio della panchina. Lo hanno fatto ripetutamente negli ultimi giorni, soprattutto dopo il finale di stagione negativo, con l’esclusione al primo turno dei playoff ad opera dell’Alto Adige.

Una eliminazione arrivata ai rigori, ma dopo una partita in cui gli altoatesini hanno sostanzialmente meritato la qualificazione. E così al centro sportivo di Orsenigo è apparso uno striscione dei tifosi che senza troppi giri di parole auspica un esonero. “Colella, Como non ti vuole, dimettiti” è scritto sul drappo che campeggia fuori dal centro sportivo dove tra l’altro nella giornata di mercoledì una lunga gru ha posto i pali dell’impianto di illuminazione dei campi della struttura. Al pari dello striscione contro Colella ne è apparso anche uno dedicato ad Andrea Ardito, ma in questo caso con parole di elogio per l’abnegazione e l’impegno del capitano.

Di seguito, l’articolo pubblicato sul nostro giornale martedì in cui già veniva affrontato questo argomento:  LINK ARTICOLO

14 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto