Coni a Sport e Salute "Cio aspetta legge non polemiche"++

Fonti Comitato

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – "Peccato che il 4 settembre 2019 ci fosse la legge delega, ed ora non c’è più. E’ grave strumentalizzare una lettera senza contestualizzarla". Da fonti del Coni arriva, sempre attraverso l’ANSA, la controreplica a Sport e Salute sulla questione della gestione dei dipendenti del Comitato olimpico. "Il Cio – si fa sapere dal Foro Italico – aspetta una legge, non un contratto né polemiche sterili e artificiose". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.