Coni: Cozzoli, nuovo contratto può evitare sanzioni Cio

N.1 Sport e Salute

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – "C’è la sbandierata scadenza del 27 gennaio e il paventato pericolo di un warning contro l’Italia sull’autonomia del Coni. La palla è al legislatore e al governo, ma ci sarebbe anche una terza via: siamo pronti per un nuovo contratto di servizio tra Sport e Salute e il Coni che prevede la gestione diretta e autonoma da parte del Coni dei dipendenti e dei presidi organizzativi oggi in avvalimento. Questa è la nostra alternativa prima del 27 gennaio, che accoglierebbe le istanze del Coni anche alla luce delle richiese del Cio, rendendo superfluo l’intervento legislativo". Lo ha annunciato il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli, in audizione presso le Commissioni congiunte 7/a e 11/a del Senato. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.