Coni:Malagò a Sabelli,se sport è modello perché stravolgerlo

N.1 Coni

(ANSA) – ROMA, 19 DIC – "Ho una differenza di vedute sulla riforma rispetto al presidente Sabelli, però su una cosa mi trovo d’accordo con lui: rispetto a tanti altri settori del Paese lo sport è un modello. Ma proprio perché è considerato un modello, non vedo per quale motivo lo si debba stravolgere". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo alla celebrazione dei 60 anni della Lega nazionale dilettanti in corso al Campidoglio. Prima del numero uno dello sport italiano il presidente e ad di Sport e Salute aveva detto: "Si critica tanto il mondo dello sport – le parole di Sabelli – ma se vediamo il livello medio degli altri settori, lo sport può rappresentare un modello sotto molti punti di vista". Malagò ha quindi aggiunto: "Nella legge ci sono 10 articoli di cui 9 riguardano altri mondi, per il resto il Coni chiede soltanto il rispetto dell’autonomia ordinamentale sancito dalla carta olimpica". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.