Coniugi morti Firenze, omicidio-suicidio

Cadaveri trovati in casa. L'uomo avrebbe sparato con un fucile

(ANSA) – FIRENZE, 31 MAR – I cadaveri di due anziani, marito e moglie, sono stati trovati in un’abitazione a Firenze, in via Bronzino, zona Ponte alla Vittoria. Sul posto è intervenuta la squadra mobile. La prima ipotesi è che potrebbe trattarsi di un caso di omicidio-suicidio. Secondo una ricostruzione, l’uomo, 87 anni, avrebbe sparato alla moglie con un fucile, regolarmente detenuto, poi avrebbe rivolto l’arma verso se stesso togliendosi la vita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.