Consiglio comunale, non c’è limite al peggio

Palazzo Cernezzi – Match tra l’assessore Peverelli e il consigliere Supino. Ennesima scenata di Rapinese
Un’altra notte da incubo trascorsa tra risse verbali e insulti
Le incredibili sedute del consiglio comunale di Como dedicate al bilancio erano solo l’antipasto. Giovedì notte l’assemblea di Palazzo Cernezzi si è nuovamente trasformata in un folle ring dove sembra ormai dimenticato da tempo il rispetto delle istituzioni. Risse verbali e insulti non sono più l’eccezione ma la norma. Un imbarbarimento generalizzato che, l’altra sera, ha visto l’ennesimo, incredibile show di Rapinese e un vero e proprio match tra l’assessore Peverelli e il consigliere Supino.
Leggi l’articolo di Bambace e Caso in PRIMO PIANO

Nella foto:
Alessandro Rapinese

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.